Ecco le 5 nuove tasse da pagare nel 2020

Made in Italy 98558

Il Comune di Ferrara ha approvato un'ordinanza restrittiva per regolamentare gli orari di esercizio delle sale giochi e gli orari di utilizzo degli apparecchi di intrattenimento e svago con vincite in denaro collocati in altre tipologie di esercizi commerciali o punti di offerta di gioco. Questo mira a fronteggiare il costante aumento del fenomeno della ludopatia gioco d'azzardo patologicoche sempre più spesso coinvolge persone di tutte le età con gravi ripercussioni e rischi socio-sanitari, In sostanza, con la nuova ordinanza comunale l'orario di esercizio delle sale giochi viene fissato dalle 9 alle 13 e dalle 15,30 alle La medesima fascia oraria verrà applicata anche per il funzionamento degli apparecchi di intrattenimento e svago con vincita in denaro, siano essi allestiti in sale giochi, bar, ristoranti, alberghi, tabaccherie, esercizi commerciali, ricevitorie, sale Bingo, agenzie di scommesse o negozi dediti esclusivamente al gioco. Il titolare dell'autorizzazione dovrà inoltre esporre targhe in cui risulti chiaro il rischio di dipendenza dal gioco e gli stessi orari di funzionamento degli apparecchi. Per chi non dovesse rispettare quanto prescritto dall'ordinanza è prevista una sanzione amministrativa di diverso importo a seconda della violazione. Di 50 euro è la sanzione per la mancata esposizione del cartello con l'indicazione degli orari di funzionamento degli apparecchi, mentre per i titolari degli esercizi che dovessero violare gli orari di funzionamento degli apparecchi è prevista una sanzione amministrativa pari a 50 euro per ogni apparecchio in funzione oltre gli orari indicati nell'ordinanza sindacale.

Metti le tue passioni in un libro: pubblicalo!

Attuale concessionario di gioco ha una fatto ormai decennale e vuole conquistare il mercato a suon di promozioni giornaliere. Quali sono le condizioni di giro richieste? Come sblocco il bonus per il prelievo? Quali sono i metodi di pagamento accettato? Puoi procedere all'apertura del conto. Nella maggior parte casi i concessionari di gioco richiedono di effettuare le proprie puntate solo in determinate categorie di giochi, a seconda del tipo di bonus offerto.

Newsletter

Il piccolo labirinto di macchinette, le luci, i suoni, ti entrano in capo come jingle pubblicitari e, moneta dopo moneta, banconota dopo banconota, il cielo se ne va, insieme alle tue speranze di vittoria. La sala è piena. La maggior parte perde, bensм qualcuno vince. E nella spirale assurdo della patologia, chi vince, lo sanno bene gestori e inventori dei giochi, finisce per perdere molto di più. Aggiunge R. Ma quale peccato stanno scontando? Alcuni degli avventori raccontano di sognarli perfino, i libri, e canticchiano ipnotizzati il motivetto della vittoria. In tutti loro scorgi una vena di disperazione, di solitudine, di incompiutezza. Le loro storie sono tutte diverse e tutte simili, come nel più classico dei gironi danteschi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*