Diventare un croupier all’estero

Guadagno di 22680

Giuseppe vive in Svizzera dove lavora come croupier a Zurigo. Cresciuto in un paesino in provincia di Avellino, Giuseppe fin da piccolo amava giocare a carte con i suoi amici. Questa la sua storia.

I nostri partner

Finché a Las Vegas quanto prendono? Comunque credo che all'estero, o sulle navi da crociera si guadagna molto inferiore, al mese è lo stipendio dei raccomandati e intoccabili croupier italiani ciascuno tanto leggo che fanno anche proteste perché "sottopagati". Ma per un croupier in Slovenia, Rep Ceca, Inghilterra, credenza che le paghe sono nettamente inferiori. Gia, all'estero credo che sia affermato un lavoro come un'altro, mentre in italia è un po una "casta", come puo essere quella dei giornalisti, dei politici, dei sindacalisti, dei medici Pero' pensate un po' a un croupier Potrebbero indirizzarti loro. Ma in tutte le navi da crociera i croupier prendono una miseria? Forse nelle compagnie più prestigiose prendono qualcosa di più di euro che è concretamente sfruttamento.

Quanto Guadagna un Croupier?

Il gioco affascina gli uomini praticamente da sempre, sin dalla più lontana antichità , e continua ad essere ciascuno dei settori economici più fruttuosi dei nostri tempi. Prenderlo in considerazione come luogo di lavoro? Se si è ben motivati, se si ha la padronanza di almeno una lingua straniera e si dispone della giusta addestramento vale la pena rivolgersi alle tantissime possibilità che il mondo offre ad un croupier. Un lavoro come attuale permette di viaggiare moltissimo, di apprendere persone di ogni tipo, di aggiungere il proprio stipendio con mance abitualmente molto sostanziose, senza dover neppure compensare vitto e alloggio. Sono vicini territorialmente e anche facilmente accessibili. Come divenire croupier nel Regno Unito?

Luca Bonucci Croupier sulle navi da crociera

Da quei cinque o seimila euro al mese a stipendi da funzionari di buon livello in banca o in amministrazione: in media, cento euro più o cento euro meno, sui euro, netti in busta paga. Due i mesi di ferie retribuite35 ore settimanali, turno pomeridiano dalle Ma incidono adesso sul salario del croupier: a gestirle è una cassa a partee addirittura su questa fetta di stipendio pesano Irpef e contributi. Un mondo da sempre invidiato dal resto dei sanremesi. Ma gli antichi privilegi mostrano segni di declino. Tra questi anche otto ispettori e altrettanti cassieri. Una classe di lavoratori che maneggia soldi e fiches, esposta più di altre e contestualmente sorvegliata alle tentazioni di una luogo che è il regno della dipendenza. A dare manforte sono arrivati gli interinali, in tutto una cinquantina nella casa da gioco e almeno trenta a supporto delle attività ai tavoli.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*