Ludopatia: sintomi come trattarla e curarla

Vantaggi casinò on 46986

I soggetti affetti da questo disturbo infatti non possono fare a meno di assecondarlo nonostante siano ben consapevoli del male che fanno a loro stessi ed ai loro cari. MITO: I partner dei giocatori con problemi spesso li spingono a giocare. Trovare aiuto nella famiglia e negli amici è un ottimo punto per iniziare a guarire da questo male, ascoltandoli ed evitando di rinchiudersi in guscio di indifferenza, ma soprattutto analizzando con occhio oggettivo e freddo gli effetti che il gioco comporta sulla propria vita. Chiedere aiuto a qualcuno non è mai un segno di debolezza, semmai lo è di grande forza. È quindi fondamentale spendere del tempo nella ricerca di queste nuove abitudini, in modo da fortificare se stessi e migliorare la qualità generale della propria vita.

Leave a Reply

Your email address will not be published.*